L’Editor

Anja – Esperta di entusiasmo

“Non dimentichiamo che le piccole emozioni sono i grandi capitani della nostra vita e che obbediamo a loro senza saperlo.”

(Vincent Van Gogh)

Questa frase rappresenta Anja e potrebbe essere il suo leitmotiv.

Tedesca? Sì, però delle tradizioni del suo paese ha conservato solo le migliori: la letteratura, la filosofia, le decorazioni di Natale, l’ordine, l’organizzazione e sa alimentare una fiamma che, anno dopo anno, resta sempre forte e vigorosa. Quella dell’entusiasmo.


Anja è energia in tutto, un sorprendente arcobaleno o incantevole fuoco d’artificio. Quando si parla di lavoro, lei studia, escogita, puntualizza, cerca il più piccolo errore e lo corregge subito, è capace di operare per ore sullo stesso dettaglio, anche se sa che la perfezione non esiste. Qualsiasi sia l’argomento, l’amore, l’amicizia, il lavoro, la musica… Anja s’impegna con tutta se stessa e si ferma solo quando tutto è a posto! Il problem solving fa parte della sua natura e si dedica col cuore alle imprese che segue.


La differenza col cuore, con la volontà, con la diplomazia per fare piacere e offendere nessuno. Lei vede nell’altro la persona più importante, ti rispetta, trova soluzioni e riparte da capo come se la vita fosse un gioco eppure è seria, dolce, un raggio di sole.


Ho avuto l’opportunità di condividere la sua camera per qualche notte: è la persona più piacevole con cui io abbia mai viaggiato. Non si lamenta mai, non è mai triste, non si arrabbia mai… Cosa c’è allora? Del positivo in tutto, un pungente senso dell’umorismo dalla punta dei capelli fino alla punta dei piedi prima di chiudere gli occhi. Il sorriso sulle labbra dalle prime luci dell’alba, mettendo in ridicolo tutte le situazioni un po’ scomode. Un argomento sempre pronto per ogni persona che incontra. Ha la capacità di farci sentire importanti e d’illuminare per un attimo le nostre vite.


Chi ha ancora la capacità di leggerezza dopo la malattia e le preoccupazioni di una madre, di una moglie, di una donna che lavora? Anja ha questa qualità, qualunque sia il problema o la difficoltà.


Se c’è una cosa che dà, come un regalo, è la sua voce… cristallina e potente contemporaneamente, dai colori che vanno dalla musica pop a quella lirica: un’adattabilità infallibile. Chiedetele di cantare il pezzo più strano che ci sia, si rimbocca le maniche e si mette subito all’opera senza mai dubitare della riuscita… non solo della sua ma anche della nostra!


Anja ha una testa dove le idee abbondano, una testa sempre in ebollizione, dove ogni strada è una giusta. È la sua ricchezza. Un modo un po’ anticonformista, fuori dai soliti schemi, dove possiamo reinventare il mondo per ore e sognare, creare, diventare…


Se volete disconnettervi per qualche ora dal vostro ritmo quotidiano, prendete un appuntamento con la fata dal cuore speciale…

A cura di Christine Lauret

Possiamo aiutarti? Invia una mail a:

emotionletter09134@gmail.com