Editoriale,  Homepage

Da isola a isola, ancoriamoci!

Illustrazione di Anja Riemann

“Island in the sun”, “Marie Galante”, “Une île”, “Sale amore e vento”…Da sempre le isole sono state le muse dei nostri cantanti.

Appena sentiamo queste musiche soleggiate, nel nostro sangue iniziano a scorrere sabbia, acque cristalline e caldo…

Per il viaggiatore avido d’incontri, scoperte, sogni, le isole sono una destinazione ideale. Dai paesaggi degli atolli a quelli più selvaggi, questi territori hanno tutti una cosa in comune: il popolo.

Un popolo ricco di tradizioni e di cultura, un popolo dal passato spesso oscuro e difficile che discende dagli schiavi, dai coloni, indiani o migranti di ogni genere… Eppure, è un Popolo sempre felice quello che incontriamo, sa festeggiare, divertirsi, suonare, cantare, nonostante i problemi insolubili che toccano la sopravvivenza della loro terra.

Questa settimana vi portiamo dal paradiso ai quartieri più torbidi delle isole, ma sempre con una gioia di vivere che noi europei, dovremmo prendere come esempio.

Buon viaggio!

Christine Lauret

(Lettrice e correttrice Anja Riemann)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Possiamo aiutarti? Invia una mail a: emotionletter09134@gmail.com