Culture,  Hobby

film: Il favoloso mondo di Amélie

Riassunto:

Amélie fin dall’infanzia si è costruita un mondo fantastico, pieno di sogni d’amore e di bellezza. Una volta cresciuta, trasloca a Parigi, dove lavora come cameriera. Dopo aver trovato un “tesoro” nascosto appartenente all’ex inquilino del suo appartamento, Amélie decide di restituirglielo e, dopo aver visto le conseguenze positive del suo gesto, decide di dedicare la sua vita alla gente che la circonda.

Cio’ che ci è piaciuto:

Un film fresco, dove i bicchieri ballano sul tavolo. Ci sono tutti gli ingredienti per una mostra. In effetti, siamo quasi in mezzo a una galleria d’arte tra volti particolari, ma accattivanti, una musica incantevole, storie che si intrecciano, allegria…il tutto, in mezzo a una Parigi sempre ammaliante col cuore a Montmartre, il quartiere degli artisti.

Questo film non si racconta, lo si vive. Audrey Tautou ci regala un vero bagno di giovinezza! Un “monumento” che ha attraversato gli anni senza avere neanche una ruga.

Da vedere assolutamente!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Possiamo aiutarti? Invia una mail a: emotionletter09134@gmail.com