Culture,  Hobby

Film: Into the Wild (Nelle Terre Selvagge)

Sinossi:

Storia vera del neo-laureato Christopher McCandless che nel 1992, a 22 anni, stanco del consumismo e del benessere fittizio decide di abbandonare la famiglia e le promettenti prospettive di studio e professione, dà in beneficenza tutti i suoi averi e affronta un viaggio senza nessun sostegno né economico né umano che lo porterà nei luoghi più selvaggi degli Stati Uniti fino a immergersi nell’immensa natura dell’Alaska, che segnerà per sempre la sua esistenza. Quattro mesi dopo verrà trovato morto accanto al suo diario grazie al quale verrà ricostruita la sua storia.

Ciò che ci è piaciuto:

Una storia raccontata con una maestria unica. Il tema della fuga ma soprattutto quello dell’inseguimento di un qualcosa che facilita la conoscenza di sé. Un inno alla libertà. Una saggezza guadagnata con ogni incontro, ogni difficoltà… E non vi parliamo dei paesaggi, della fauna… un tuffo nella natura che ci fa riflettere sulle cose essenziali della vita.

“Into the Wild” è stato nominato film dell’anno nel 2008 e non è invecchiato di un filo. Vi consigliamo vivamente di leggere il libro di Jon Krakauer o di guardare il film che Sean Penn ha realizzato: un gioiello!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Possiamo aiutarti? Invia una mail a: emotionletter09134@gmail.com