Culture,  Numerologia

N° 11

L’Arcano Maggiore N° XI: La Forza

La Forza

 

“Specchio, specchio delle mie brame, chi è il miglior numero del reame?”

“Caro Bagatto, padrone mio, il Vostro numero 1 è un meraviglioso arcano, ricco di potenziale e possibilità, ma al di là dei vostri confini, pur rassomigliante a voi, esiste un numero che vi sdoppia. L’11. Guardatevi allo specchio e divertitevi col pensiero che con questo stesso cappello gli somigliate, anche se non lo uguagliate!”

Adoro il n° 11! La sua volontà, la forza, la determinazione, il potenziale… Guardate sulla carta! Da sotto il vestito spunta un piede con sei dita! 6 perché l’11 possiede il talento di trovare sempre nuove possibilità!
Se l’1 è il mago con davanti a sé tutto il potenziale a disposizione, l’11 sa governare il suo e lo trasforma in azioni concrete, perseguendo un obiettivo preciso. È abile nel saper procedere gradatamente. Tiene conto del proprio vigore. Impiega la sua forza con saggezza e dà prova di una resistenza incredibile, senza mai andare in crisi fin quando è in azione. Se avete un 11, l’agonismo è funzionale per voi!

Al di là di questo, quando il principio dell’11 mantiene il suo equilibrio, è un animo gentile. Si serve della forza dell’umiltà per ottenere ciò che desidera. La sua è quella forza che sa domare la bestia a nude mani, usando la dolcezza come arma segreta, proprio come accade nel cartone della Disney del “La Bella e la Bestia”!

La sfida della Forza sarà quello di gestire il controllo e di usarlo solamente dove c’è competenza, mentre userà la sua dolcezza per lasciar andare.

Ma l’11 è anche il numero della “misura”.
Sa riconoscere senza biffa, se un certo mobile rientra in determinato spazio e con nonchalance probabilmente vi dirà:”Ma certo che ci sta!” L’11 dice “io misuro” e misura ogni cosa, nel bene e nel male. Attenzione dunque al rovescio della medaglia! Se l’11 va fuori asse, la sua strabiliante forza si trasforma in aggressività o frustrazione, laddove l’umiltà diventa umiliazione! Badate dunque al vostro talento undicesimo e canalizzate l’energia a favore del vostro potenziale! Sfruttate l’innato senso per la misurazione e la resistenza, ad esempio nello sport, conquistando il podio, nuovi record o medaglie! Funziona!

Se la numerologia non è una chimera, allora il tallone d’Achille dell’11 potrebbero essere i denti, le tonsille, il pancreas, i muscoli o il cervello. Concretamente, il potenziale non espresso dell’11 si tradurrebbe in carie ai denti e in una tonsillite per un desiderio gustativo non soddisfatto, mentre problemi con la glicemia sorgono con un esubero di “dolcezza” e vertigini o tensioni muscolari, se predomina la frustrazione per qualcosa sfuggito di mano.

Come rimediare?
Dicono che per rimettere in funzione i talenti dell’11, un ottimo esercizio potrebbe essere quello di restare per 48 ore alla mercé di qualcun altro, sperimentando emotivamente una condizione di totale affidamento e in assenza di controllo. Qualcun altro consiglia di praticare un’arte marziale per dare libero sfogo alla tanta forza di questo principio, controllando in modo positivo eventuali comportamenti irruenti.
Pare che la disfunzione del controllo dipenda comunque dalle memorie di questo principio, o meglio dall’adesione a qualche modello genitoriale che impedisce all’11 di vivere secondo il proprio potenziale, subendo perciò una sorta di dipendenza dalla quale deve slegarsi per evolversi e superare quel senso improprio di umiliazione o frustrazione.

Per completare il quadro, l’11 è il principio del potenziamento del motore.
Rappresenta il momento nel quale usciamo dalle nostre impotenze per riconquistare il potere su noi stessi. In fondo, tutti noi abbiamo un 11 nel nostro percorso di crescita personale dal 1 al 22… Ma questo è un altro capitolo della storia dei Tarocchi…

Certo è che se i Tarocchi fossero una scienza, nel caso dell’11 legherebbe l’insorgere di crampi notturni, tensioni muscolari o, peggio ancora, fibromialgie a processi di potenziamento con carenza di potassio (potere-potenza).
Vi serve una dritta per affrontare il problema? Regalatevi un massaggio e scoprite come rilassarvi!

E professionalmente?
Gli esperti sostengono che i numeri 11 sarebbero degli ottimi chirurghi o piloti, mestieri nei quale la capacità di controllo è estremamente funzionale e ecologica per l’intero sistema!

Buon volo e buona salute a tutti!

Anja Riemann

Per approfondimenti: https://www.sentierodeitarocchi.it/la-forza/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Possiamo aiutarti? Invia una mail a: emotionletter09134@gmail.com