Numerologia

N°3

Tarocchi di Jodorowski e Camoin

“La comunicazione avviene quando, oltre al messaggio, passa anche un supplemento di anima”

(Henri Bergson)

La carta 3 dei Tarocchi di Marsiglia viene nominata L’Imperatrice e comunica:”Io regno”. Su cosa regna e in quale modo, lo si può interpretare in tanti modi.

Potremmo parlare a lungo del numero 3, sia per quel che riguarda i Tarocchi che in relazione al 3 in senso ampio. Pensate alla Trinità: Padre, Figlio e Spirito Santo o al simbolo alchemico della Trinità che, preso da una certa distanza, rassomiglia tanto all’aquila raffigurata sulla carta del 3.

Potremmo andare molto lontano sino all’isola di Man, sul cui emblema rotondo tre gambe corazzate significano “Dovunque lo si getti, tornerà in piedi“, pensare a una triade di accordi musicali o a un trio. Ritroviamo il 3 nella forma geometrica del triangolo, nelle piramidi e nella matematica, dove viene definito il numero perfetto per eccellenza. Ed eccoci ritornati alla carta dell’Imperatrice, Sua Eccellenza!

Nei Tarocchi, ogni carta dall’1 al 22 è un pozzo di significati e corrispondenze. Dal pozzo del numero 3 ho pescato quello della comunicazione. Lo si comprende attraverso un giocoso paragone tra il numero 2 (la Papessa) e il 3 (l’Imperatrice), due raffigurazioni femminili a prima vista semplici, ma come si suol dire, l’abito non fa il monaco, l’apparenza inganna e acque silenziose sono profonde!

Attenzione dunque alla femminilità, agli abiti e ai colori che rendono queste due figure tanto simili quanto diverse fra di loro. Ogni corrispondenza svela anche una differenza. Tra la Papessa e l’Imperatrice si sviluppa una discussione taciturna. Competono attraverso colori, forme e accessori! Pare di assistere ad un battibecco tra bambine, ma senza parole per comunicare oltre.

Scopriamo che…
L’Imperatrice predilige il blu, la Papessa dà priorità al rosso. Entrambe hanno un copricapo con un cerchio rosso, ma le parti gialle e arancioni degli accessori sono invertite. Come oggetti, troviamo il libro della conoscenza tra le mani dell’una e l’aquila dell’intelletto nella mano destra dell’altra – sempre se quella mano è veramente la sua…

La Papessa 2 è seduta in modo casto, raccolto e laterale. L’Imperatrice assume, invece, una postura frontale, aperta e seducente. La prima è passiva e accoglie, la seconda è attiva e seduce. Ebbene, la 2 custodisce il sapere e riceve la conoscenza, mentre la 3 sa il fatto suo e lo comunica come fa Sua Eccellenza!

La donna del 2 ha un volto bianco come un “uovo” e gira gli occhi a sinistra, mentre dal viso color carne del 3 spicca uno sguardo celeste, puntato verso destra! Tutt’e due guardano di lato, oltre i confini della carta e si relazionano a chi sta al di là – se è al numero 1 e al numero 4 che si rivolgono, abbiamo davanti un quartetto con due principi femminili e due maschili, entrambe adiacenti anche se invisibili.
A questo punto diventa evidente un principio fondamentale della comunicazione: non si può non comunicare, poiché ogni silenziosa contrapposizione equivale comunque a un messaggio!
Per completare l’associazione del numero 3 alla comunicazione, ci viene in aiuto il pomo d’Adamo dell’Imperatrice!

Sembra quello di un uomo – mettendo la figura in una luce ambivalente – e diventa presto sinonimo di “voce”. In fondo, è grazie alla nostra voce che comunichiamo le nostre idee – …specialmente quando parliamo al telefono. Ridete? Pare assurdo. Ma nel sottile gioco di relazioni e connessioni che governa l’universo dei Tarocchi, tutto è possibile.

Se è vero che il numero 3 è anche l’incarnazione del principio della comunicazione, allora la gigantesca compagnia di telefonia mobile 3 ha fatto una scelta di successo!
Si può pensare che se il numero 3 fa parte della vostra indole, sapete condurre in modo ottimale ogni comunicazione e siete padroni delle vostre idee che esprimete con chiarezza!

Anja Riemann

Fonte dell’immagine: http://www.sentierodeitarocchi.it/la-papessa/

Per approfondire l’argomento: https://www.tarocchi.blog/significato-tarocchi-imperatrice/

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Possiamo aiutarti? Invia una mail a: emotionletter09134@gmail.com